La paura è un elemento importante nella vita di un uomo, un meccanismo di difesa che permette di evitare situazioni che possono compromettere l’incolumità fisica o mentale dell’individuo. Avere paura quindi è importante per proteggere noi stessi, ma bisogna prestare molta attenzione affinchè non si trasformi in un’arma a doppio taglio.

Essa è quindi una difesa naturale dell’individuo, ma bisogna fare in modo che essa non condizioni la nostra vita.

E’ facile vivere nella propria zona di comfort, evitare problemi e vivere in una condizione di assenza di stress e ansia. Può sembrare sciocco provare a superare quel confine, ritrovandosi senza certezze e sicurezze. Ci spaventa a prescindere, anche se, superata questa zona di confort, la vita potrebbe cambiare in meglio.

Rimanere entro quel confine è rassicurante, ma al tempo stesso ci blocca, ci limita, non ci permette di migliorare. Abbiamo la possibilità di fare quel passo in più che ci consente crescere come persone, di migliorare in ambito lavorativo, di allacciare rapporti con persone interessanti. E’ importante quindi lasciarci la paura alle spalle e provare a migliorarci, per poi raccogliere a poco a poco i frutti di questo importante cambiamento. Ognuno dovrebbe quindi sentire un’esigenza di crescere, mettendo in discussione le sicurezze acquisite.

lascia alle spalle le tue paure e raggiungi i tuoi obiettivi

Un primo passo in avanti che si può fare per superare le proprie paure è quella di migliorare l’autostima. L’autostima è un’abilità che si apprende nel tempo. Se alcune persone sono più sicure di altre è perché sono uscite costantemente dalla propria zona di comfort. L’autostima la si guadagna giorno dopo giorno, affrontando le proprie paure, vivendo situazioni che ci mettono a disagio, ma soprattutto smettendola una volta e per tutte di procrastinare le azioni che ci spaventano.

Molto spesso gli anziani mostrano un pentimento e raccontano della loro sensazione di non aver vissuto al massimo la propria esistenza, di aver rimandato, di non aver sfruttato appieno le loro occasioni. E’ una brutta sensazione, ma le esperienze di queste persone possono farci aprire gli occhi e darci la spinta necessaria per superare le nostre paure e spingerci oltre.

Per la vostra felicità, smettete di procrastinare tutte le azioni che vi spaventano!

 

“Tra vent’anni sarai più infastidito dalle cose che non hai fatto che da quelle che hai fatto. Perciò molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le tue vele. Esplora. Sogna. Scopri.”
(Mark Twain)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *